A settembre l'inaugurazione della nuova scuola a Valfornace

terremoto 1' di lettura 03/08/2017 - La vecchia scuola di Valfornace, comune nato recentemente dalla fusione tra Pievebovigliana e Fiordimonte, è stata resa inagibile dal terremoto del 26 e del 30 ottobre 2016.

Salini Impregilo ha deciso di donare una nuova struttura dotata di 15 aule per i bambini e i ragazzi della scuola dell'infanzia, della primaria e della secondaria. L'istituto sorgerà nelle vicinanze di Piazza Vittorio Veneto, nel cuore del paese, e occuperà un'area totale di oltre 500 metri quadrati. Sarà in grado di accogliere circa 100 alunni nei 17 locali che comprendono sia aule sia spazi comuni. Il 6 settembre è prevista la cerimonia di inaugurazione alla presenza dell'AD di Salini Impregilo, Pietro Salini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-08-2017 alle 13:36 sul giornale del 04 agosto 2017 - 490 letture

In questo articolo si parla di attualità, Valfornace

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aLR2





logoEV
logoEV