L'orchestra di fiati al Camerino Music Festival (foto)

1' di lettura 06/08/2017 - Bellissimo secondo concerto del Camerino Musica Festival che ha visto protagonisti Gianluca Scipioni (1° Trombone dell'orchestra del Teatro Regio di Torino) e l'orchestra di fiati "Città di Camerino" diretta da Vincenzo Correnti.

In prima esecuzione sono stati eseguiti di Dario Bortolato “ET Extra Trombone a pocket concerto for Trombone and Concert Band“ e di Giampaolo Casati “Jazz Portrait of Mister Halls“ entrambi dedicati a Gianluca Scipioni. Ottimo suono e bilanciamento dell’orchestra hanno permesso al solista di essere a proprio agio e quindi di catturare il pubblico presente (nonostante le concomitanza di un altro evento organizzato in città) con il favoloso suono del suo trombone. Bene l’orchestra nell’esecuzione degli altri brani eseguiti in particolare le “American Dance Latin“ di Pietro Damiani.

Una bella soddisfazione per la formazione orchestrale e graditi i sinceri complimenti da parte del solista. Ottima idea quella iniziata tre anni fa con la nuova direzione del festival di permettere a giovani musicisti del territorio, in questo caso di strumenti a fiato, di fare delle ottime esperienze musicali. I due bis proposti, il primo un particolare arrangiamento di melodie romane con il trombone solista e la riesecuzione di un tempo del “Jazz Portrait of Mister Halls“, hanno decretato il successo della serata.

(clicca sulle immagini sotto per ingrandire)








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2017 alle 09:37 sul giornale del 07 agosto 2017 - 960 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aLW0





logoEV
logoEV