Sabato di fuoco nell'entroterra: due incendi a Fiuminata e Serravalle

1' di lettura 26/08/2017 - Due incendi in appena mezz'ora hanno colpito l’entroterra maceratese e messo a dura prova l’impegno dei Vigili del Fuoco di Camerino e Macerata.

Il primo è stato segnalato intorno alle ore 12,30 in località Vallibbia di Fiuminata, che già anni fa era stata interessata da diversi incendi. Le fiamme, che sarebbero partite da valle, a ridosso della provinciale Settempedana 361 che conduce in Umbria, hanno mandato in fumo 700 mt fra sterpaglie e sottobosco, nonché scarti e materiali edili prossimi a cantieri vicini a zone abitate. Le fiamme sono state circoscritte dai Vigili del Fuoco di Camerino dopo alcune ore di duro lavoro. Sul posto anche i Carabinieri Forestali di Matelica.

Mentre era in corso questo incendio, se ne è sviluppato un altro intorno alle ore 13 sulla montagna a confine tra Marche e Umbria in località Castello di Serravalle di Chienti, in direzione Colfiorito. Incendio che ha colpito una vasta area di bosco e sottobosco, anch'esso originato in prossimità della vecchia statale Valdichienti, coinvolgendo diversi ettari di vegetazione. Sul posto sono intervenuti e stanno ancora operando i pompieri di Macerata, ai quali è stato inviato in supporto un elicottero antincendio.

Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri per stabilire le cause, per le quali non si esclude l'ipotesi dolosa.

(nelle prime 3 foto l'incendio di Serravalle nelle altre quello di Fiuminata, clicca sulle immagini per ingrandire)








Questo è un articolo pubblicato il 26-08-2017 alle 18:37 sul giornale del 28 agosto 2017 - 4668 letture

In questo articolo si parla di cronaca, fiuminata, angelo ubaldi, serravalle, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aMsy





logoEV
logoEV