Riaperta piazza Dei Costanti: si restringe la zona rossa di Camerino

2' di lettura 14/09/2017 - Riaperta al traffico giovedì mattina piazza Dei Costanti, snodo cruciale della viabilità cittadina e dell'ingresso al centro storico.

Giovedì mattina il sindaco di Camerino, Gianluca Pasqui, ha firmato l'ordinanza di riapertura di Piazza dei Costanti, la cosiddetta “San Domenico”, che ripristina la viabilità originale di ingresso in città dopo il complesso lavoro di messa in sicurezza del Polo Museale di San Domenico. “Una riapertura estremamente significativa – ha affermato il sindaco Pasqui – abbiamo fatto tanti passi in avanti ma questo è il primo dei grandi passi per la ripartenza del nostro cuore pulsante, soprattutto in previsione della riapertura di Piazza Cavour. Lo snodo cruciale rappresentato da questo incrocio diventa oggi ancora più importante in vista del rientro a scuola dei nostri studenti. Non soltanto si va oggi a restringere ancora una volta la zona rossa, quindi, ma si ripristina il traffico verso la graduale riconquista del nostro amato centro storico. Colgo anche l'occasione per ringraziare ancora una volta il Corpo degli Alpini e tutte le donne e gli uomini che presidiano la nostra città giorno e notte da quasi un anno assicurandoci serenità e sicurezza”.

Con la riapertura di Piazza dei Costanti quindi si reinverte il senso di marcia di via Sant'Agostino, che torna come prima del terremoto in senso unico a scendere fino all'imbocco con Madonna delle Carceri. Per questo anche via Venanzi torna ad essere a senso unico a salire, dall'arco di Porta Boncompagni a salire fino a via Ridolfini e via Emilio Betti, su cui è ripristinato quindi il vecchio senso di marcia ad uscire dalla città.

Per l'accesso alle scuole si rende noto inoltre che sul primo tratto di via Medici fino al vicolo del Pittore la circolazione sarà interdetta dalle ore 8 alle 9, dalle 12 alle 13 e dalle 16 alle 17 per facilitare le entrate e le uscite degli studenti. Per raggiungere l'edificio scolastico su via Battista Varano si ripristina il senso unico in entrata con possibilità di uscita sia da via del Tram (su Piazza San Venanzio) che sul vicolo del Pittore e via Medici, che sarà anch'essa riaperta in tempo brevi.

La settimana prossima infine verrà riaperto anche il Ponte di Seola, ricostruito a seguito delle scosse di ottobre.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-09-2017 alle 13:35 sul giornale del 15 settembre 2017 - 3406 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, comune di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aM2k





logoEV