Sfratto 95enne di Fiastra, Sciapichetti: "Messi a disposizione i tecnici della Presidenza"

1' di lettura 18/09/2017 - “La sanatoria resta l’unica soluzione logica e praticabile, visto che l’area è edificabile, così come ci ha detto il sindaco. Abbiamo chiamato i familiari della signora Peppina per rassicurarli. Nessuno toglierà la vecchietta dalla sua struttura provvisoria. Il consulente giuridico tecnico della Presidenza sta già analizzando le pratiche e già martedì sarà sul posto per un sopralluogo insieme al Sindaco”.

Lo afferma in una nota l’assessore regionale, Angelo Sciapichetti. “La Regione – aggiunge - pur non avendo nessuna competenza o possibilità di fare atti in merito alla vicenda della signora Peppina (leggi) ha incontrato Assessore, Presidente della Regione e neo commissaria, il sindaco di Fiastra in loco qualche ora dopo il sequestro e messo a disposizione del Comune e dei familiari i tecnici della Presidenza. Comprendiamo benissimo il disagio e la frustrazione della signora e stiamo cercando di dare una mano per trovare il prima possibile una soluzione che eviti lo sgombero”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-09-2017 alle 21:53 sul giornale del 19 settembre 2017 - 987 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, fiastra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aM9Z





logoEV