A Matelica un museo su Mattei

1' di lettura 23/02/2018 - Matelica sta per diventare città di Mattei dopo la richiesta della fondazione intitolata al petroliere scomparso, ma soprattutto sta per avere un museo dedicato alla sua figura.

E' stata la famiglia, con in prima fila la nipote Rosangela Mattei, ad avere l'idea di un'esposizione permanente che mettesse in luce i momenti della sua vita, ma anche quelli legati al tragico attentato del 27 ottobre 1962 in cui il noto matelicese perse la vita. Il museo, situato in via Umberto I all'interno del palazzo Mattei, sarà inaugurato il prossimo 7 aprile. All'interno delle stanze dell'edificio i visitatori potranno trovare cimeli, libri, carteggi, foto storiche e altri documenti e oggetti legati alla storia di Enrico Mattei e dell'Italia.

Si tratta di una collezione unica, che la famiglia intende aprire al pubblico e soprattutto ai più giovani. Un nuovo polo di attrazione, quindi, per Matelica, città in cui Mattei è cresciuto e dalla quale è partito per far diventare grande l'Italia nel mercato petrolifero internazionale.






Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2018 alle 11:52 sul giornale del 24 febbraio 2018 - 2219 letture

In questo articolo si parla di cultura, matelica, mattei, Riccardo Antonelli, articolo, Museo mattei

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aRYh





logoEV