Valnerina chiusa per demolire una sporgenza con l'esplosivo a Visso

1' di lettura 28/03/2018 - Anas comunica che giovedì 29 marzo saranno eseguite le operazioni di demolizione di una sporgenza di roccia in quota nel comune di Visso lungo la strada provinciale 209 “Valnerina”, tramite l’uso di esplosivo.

L’intervento consentirà di aumentare i livelli di sicurezza della strada in caso di futuri eventi sismici o atmosferici evitando che la roccia, attualmente non pericolante, possa diventare pericolosa a causa della conformazione sporgente e della posizione sovrastante la carreggiata. Le operazioni si svolgeranno a partire dalle 8:00 di giovedì 29 marzo, come concordato con la Questura e gli altri Enti competenti, e si concluderanno entro 36 ore.

Durante lo svolgimento delle operazioni sarà temporaneamente interrotto il transito in entrambe le direzioni. In caso di maltempo l’operazione dovrà essere rinviata. L’intervento si aggiunge ai lavori in fase di ultimazione per il ripristino definitivo della strada provinciale 209 “Valnerina” riaperta al traffico lo scorso 31 gennaio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-03-2018 alle 15:02 sul giornale del 29 marzo 2018 - 569 letture

In questo articolo si parla di attualità, anas, visso, autostrade

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aS8k





logoEV
logoEV