Nuova altalena per disabili ai giardini di San Severino

2' di lettura 16/06/2018 - E’ stata inaugurata, all’interno dei giardini pubblici “Giuseppe Coletti” di San Severino Marche, la nuova altalena speciale per disabili donata al Comune dall’Associazione 108 “Una Scuola per la Vita” insieme ai Danè Parma 1973, al Circolo Arci “Arturo Toscanini” e al Centro coordinamento Parma Clubs, tre club di tifosi sportivi del Parma Calcio.

Insieme ai rappresentanti dei sodalizi giunti appositamente dall’Emilia Romagna, alla cerimonia del taglio del nastro hanno preso parte il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, la presidente dell’Associazione 108, Cristina Carboni, gli assessori comunali Vanna Bianconi, Tarcisio Antognozzi, Jacopo Orlandani e Paolo Paoloni. Con loro anche genitori e bambini che solitamente frequentano i giardini pubblici comunali.

Il polmone verde, che si trova nel cuore della città e che è inserito nell’elenco dei monumenti storici settempedani, è stato ripulito e risistemato grazie a un grande lavoro portato a termine dagli operai dell’Ufficio Manutenzioni del Comune che ha anche installato un secondo nuovo gioco, una piccola arrampicata. L’altalena speciale per disabili, realizzato su brevetto europeo, è stata installata dalla impresa Macagi ed è idonea all’uso da parte di persone disabili accompagnate.

Il sindaco, Rosa Piermattei, ha voluto anzitutto ringraziare i tifosi del Parma Calcio per il grande gesto di solidarietà nei confronti della Città di San Severino Marche: “Vi siamo grati – ha detto – per questo vostro aiuto concreto di cui avevamo veramente bisogno. Ora mi auguro che altri seguano il vostro esempio perché ci piacerebbe poter installare tanti nuovi giochi. Da sempre personalmente sogno che i nostri giardini – ha spiegato ancora il primo cittadino portando il proprio saluto nel corso della cerimonia di inaugurazione dei giochi - tornino al loro antico splendore. Siamo tutti consapevoli, però, che occorrono ingenti risorse che stiamo cercando di raccogliere”.

Importante per la donazione il rapporto d’amicizia nato, in piena emergenza sisma, tra l’Associazione 108 e i club parmigiani che hanno voluto anche donare alla Casa di riposo “Lazzarelli” alcune tv di ultima generazione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2018 alle 19:30 sul giornale del 18 giugno 2018 - 441 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/aVGf