Sale l'attesa per la Sarnano-Sassotetto: nel frattempo l'ex sindaco di Sarnano continua ad accumulare punti

2' di lettura 27/06/2018 - Alla ripresa del Campionato Italiano Velocità in salita per auto Storiche dopo un mese di sosta, l’ex sindaco di Sarnano Federico Marconi a bordo della sua 128 sport è giunto terzo nella quarta prova tricolore disputatasi ad Arezzo, consolidando la sua posizione di classe in campionato nazionale di auto-storiche.

Ottima la performance di Marconi (nella foto sotto con la coppa in mano) sui tornanti del Passo dello Spino (Arezzo), nella 46° edizione della cronoscalata toscana, gara molto tecnica ed impegnativa, che si è corsa sulla distanza dei 6 km (da Pieve Santo Stefano a Montalone), in una giornata di sole che ha messo a dura prova anche le auto. Fra le prossime tappe del campionato italiano velocità in salita per auto storiche ci sarà la classica marchigiana Sarnano-Sassotetto in programma nei giorni 3-4-5 agosto prossimo e dove Marconi, giocando in casa, cercherà di dare il meglio di se stesso.

C’è grande attesa anche per quest’anno per il Trofeo Lodovico Scarfiotti, una delle più importanti cronoscalate d’Italia, che si corre sui tornanti della strada provinciale che da Sarnano conduce a Sassotetto e dedicata al grande campione marchigiano Scarfiotti, che vanta anche una vittoria nel Gran Premio d'Italia di F.1 a Monza del settembre 1966 alla guida di una Ferrari, l'ultima di un italiano nella nostra gara di casa più importante.

La macchina organizzativa del Trofeo Scarfiotti.,curata dall’Automobile Club Macerata, dall’Associazione Sportiva AC Macerata che con la collaborazione dell’Associazione “Sarnano in pista“ con l’egida del Comune di Sarnano, è già attiva e fra le novità di quest’anno ci sono la comunicazione e l’immagine con la nuova versione del sito, completamente ridisegnato sia nei contenuti che nella grafica dalla Promoland, soprattutto con una leggibilità ampliata ed ottimizzata anche per le tecnologie attuali che vedono accessi internet anche da smartphone e tablet.

In rete si può consultare l’indirizzo www.sarnanosassotetto.it e sfogliando le pagine del sito si trovano le planimetrie, l’albo d'oro, numerosi video e camera car, comunicati ed altre utili info sulla gara maceratese che quest’anno dal 3 al 5 agosto sarà la settima prova di Campionato Italiano Velocità Montagna ed anche la sesta prova del Campionato Italiano Velocità Salita Autostoriche, per l’unico appuntamento nazionale a doppia validità tricolore.








Questo è un articolo pubblicato il 27-06-2018 alle 11:30 sul giornale del 28 giugno 2018 - 405 letture

In questo articolo si parla di sport, sarnano, angelo ubaldi, marconi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aV3l





logoEV
logoEV