Sicurezza a Matelica: presentato il vademecum

1' di lettura 27/06/2018 - Presentato a Matelica il vademecum a sostegno della prevenzione e della sicurezza dei cittadini ideato dall'Associazione Insieme in Sicurezza.

Il sindaco Alessandro Delpriori e l'assessore Pietro Valeriani hanno manifestato la volontà di proseguire nel lavoro di prevenzione che l'amministrazione sta effettuando nella città sottolineando che anche se non interessata da gravi e frequenti fenomeni di criminalità sia importante lavorare sulla comunità anche abbracciando la Mutualità di vicinato, progetto che l'Associazione Insieme in Sicurezza porta avanti sin dalla sua nascita.

Il comandante della polizia Municipale Giuseppe Corfeo ha illustrato il nuovo piano di ampliamento del sistema di telecamere e il protocollo firmato con la prefettura e ha ribadito la volontà di proseguire con l'attività dei vigili di quartiere. Sociologica l'analisi approfondita del presidente di Insieme in Sicurezza Romeo Renis, che ha sottolineato l'importanza della collaborazione del cittadino perchè la sicurezza non è solo un problema delle forze di polizia ma di tutta la comunità.

Analisi alla quale si sono allacciati gli interventi del comandante dei Carabinieri di Camerino, il Capitano Roberto Nicola Cara e del capo di gabinetto della Questura di Macerata, Edoardo Polce. Un momento di confronto importante, che segna l'inizio di collaborazioni tra istituzioni e associazioni su un argomento delicato e assolutamente non trascurabile come quello della sicurezza.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2018 alle 13:59 sul giornale del 28 giugno 2018 - 1347 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/aV3C





logoEV
logoEV