Il Tennis Club Matelica vola in serie B

2' di lettura 02/07/2018 - B…envenuti nella Storia!

Recitavano le tante magliette fatte stampare dal direttivo del Tennis Club Matelica ed indossate dai giocatori, dirigenti, tifosi matelicesi che domenica al Palatennis di Matelica hanno visto realizzarsi un sogno, impensabile fino a pochi anni fa: la storica promozione del T.C. Matelica in serie “B”!

Perché se è già molto difficile per un circolo tennistico di un capoluogo conquistare la prestigiosa serie “B”, lo è ancor di più per quello di una cittadina di provincia come Matelica, peraltro anche di recente costituzione, se paragonato agli storici e blasonati circoli marchigiani. Era quello che pensava e sperava anche il fortissimo Circolo Tennis di Ragusa, arrivato a Matelica in aereo, che alla vigilia poteva vantare un parco giocatori di livello superiore a quello del circolo matelicese e quindi era dato per favorito e certo di portare a casa una facile vittoria e che invece se ne ritorna in Sicilia con una pesante e netta sconfitta per 4 a 1, su cui il fattore campo non può certo fare da attenuante.

Questa storica affermazione del Tennis Club Matelica acquista quindi maggiore rilevanza ed è merito di una squadra fantastica composta da Andrea Zamurri, Facundo Amado Garade, Federico Mazzarini e dai fratelli Daniele e Simone Galloppa, quest’ultimo capitano della squadra che, pur giocando solo i doppi, ha avuto senza dubbio il grande merito di tenere uniti e concentrati i suoi compagni per tutto il trionfale cammino che li ha portati alla conquista della serie “B”.

Un meritato riconoscimento va ovviamente anche al Presidente del T.C. Matelica Massimo Pacini ed a tutto il direttivo del circolo matelicese per aver saputo mettere insieme questa forte compagine e per aver rilanciato, attraverso la scuola tennis diretta dai maestri Bruno Fabi e Simone Galloppa, tutto il settore giovanile ed il movimento tennistico cittadino. Lo dimostra il fatto che in questa storica giornata, anche un’altra squadra del T.C. Matelica, composta dai fratelli Paolo e Luciano Santarelli, Bartocci, Rosini, Rossini e Regno ha conquistato la promozione alla serie “D2”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2018 alle 11:49 sul giornale del 03 luglio 2018 - 1085 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, baldini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWbN





logoEV
logoEV