A Matelica sbocciano i primi acquisti: dopo Fioretti ecco Margarita. Resta Angelilli

1' di lettura 03/07/2018 - Secondo acquisto di giornata per la S.S.Matelica che ufficializza l'arrivo del trequartista Salvatore Margarita, nato in provincia di Caserta il 29 aprile 1990, la scorsa stagione nella prima parte alla Jesina e nella seconda col Monticelli, squadra in cui è tornato dopo aver già giocato nella stessa compagine ascolana nella stagione 2015-2016, prima di indossare la maglia della Fermana (stagione 2016-2017).

Nel curriculum di Margarita anche diverse esperienze nei professionisti a partire dalle 3 stagioni in serie B, categoria in cui ha esordito nel 2009-2010 con la maglia dell'Ascoli che ha vestito fino al 2011. L'anno successivo ha esordito in serie C1 con la Virtus Lanciano totalizzando 14 presenze per poi giocare anche con l'Unione Venezia e il Sorrento Calcio. Per lui una breve parentesi anche con la Lupa Roma sempre in serie C.

Un giocatore che va dunque ad arricchire la rosa a disposizione di mister Tiozzo dopo l'arrivo del centrale di difesa Santeramo e dell'attaccante Fioretti (leggi).

Insieme all'arrivo del trequartista Margarita è ufficiale anche la conferma del capitano Manuel Angelilli, esterno di centrocampo, classe 1990, arrivato alla S.S.Matelica la scorsa estate e protagonista di una stagione di assoluto valore. Per lui sarà la terza stagione consecutiva con l'allenatore Luca Tiozzo che aveva già avuto nell'esperienza veneta ad Abano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2018 alle 20:30 sul giornale del 04 luglio 2018 - 1113 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWfs





logoEV
logoEV