Il rock circense di di Slick Steve & The Gangsters per il San Severino Blues Festival in trasferta

1' di lettura 19/07/2018 - San Severino Blues torna a firmare l’evento centrale della Notte del Verdicchio di Cupramontana con un concerto rock che è anche cabaret teatrale circense.

Protagonisti della festa in tarda serata sono Slick Steve & The Gangsters, un quartetto nato da un’idea di Slick Steve, alias Stephen Hogan, cantante e showman madrelingua inglese e Alle B.Goode, giovane e talentuoso chitarrista rock’n’roll. La loro musica è un circo Swing’n’Roll, consapevole contaminazione artistica tra sonorità vintage, swing, rock’n’roll e perfomances circensi, fatte durante il concerto, che spaziano dalla magia alla giocoleria. Uno spettacolo che rapisce e diverte il pubblico di ogni età. La band licenzia l’omonimo primo disco nel 2013, un album non solo di rock’n’roll, ma segnato anche da momenti introspettivi e sperimentali. Da quel debutto partono tanti concerti, più di 200 in due anni tra Italia e Germania e il loro set live esplosivo decreta il successo della band. Alessandro “Asso” Stefana, chitarrista e produttore di Capossela, oltre che musicista di Mike Patton e PJ Harvey, ha prodotto il loro secondo disco, “On Parade”, dove è condensato un immaginario che va da Tom Waits a Jack White, passando per gli Stray Cats, con radici roots blues, swing e jazzy.

Appuntamento il 21 luglio alle ore 23.30 a Cupramontana.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2018 alle 10:33 sul giornale del 20 luglio 2018 - 224 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino blues

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWLi





logoEV
logoEV