Riccardi eletto segretario della sezione di Matelica-Esanatoglia del Partito Comunista

Partito Comunista Italiano 1' di lettura 22/07/2018 - Il giorno 20 luglio si è tenuta l’Assemblea degli iscritti al Partito Comunista Italiano che ha visto una massiccia partecipazione.

Dopo aver ampiamente discusso su problematiche di politica nazionale e sull’esito del nostro 1° Congresso nazionale che si è tenuto a Orvieto nei giorni 6/7/8 luglio, i compagni si sono soffermati su problemi locali quali lo stato della sanità pubblica a Matelica e nel comprensorio del nostro entroterra. Si è poi discusso ampiamente del progetto “Pedemontana” ribadendo la nostra contrarietà alla realizzazione di un’opera inutile, costosa, devastante per il nostro territorio che metterebbe in seria discussione il nostro tessuto produttivo e commerciale.

La nostra proposta è di ammodernare la viabilità esistente sull’esempio del tratto di strada Matelica - Cerreto D’Esi e Camerino - Muccia. Ciò comporterebbe un buon miglioramento della viabilità e un consistente risparmio economico da reinvestire nelle zone terremotate.

Al termine l’Assemblea ha votato all’unanimità il rinnovo del Direttivo della Sezione che risulta composto da: Belardinelli Alessandro, Colonnelli Dora, Ilari Maria Cristina, Procaccini Cesare, Riccardi Alpio. A sua volta il Direttivo ha eletto, sempre all’unanimità, il Segretario nella persona del compagno Alpio Riccardi.


da Partito Comunista
Sezione di Matelica-Esanatoglia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-07-2018 alle 22:17 sul giornale del 23 luglio 2018 - 665 letture

In questo articolo si parla di politica, matelica, comunista, partito comunista italiano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aWRF





logoEV
logoEV