Ai nastri di partenza il Festival d'Estate di Palazzo Claudi

1' di lettura 30/07/2018 - Inizia il 1 agosto a Palazzo Claudi di Serrapetrona il 6° Festival d’estate, messo a punto dal direttore artistico Michele Torresetti e promosso dalla Fondazione Claudi; 3 le serate in programma.

Si comincia, appunto, mercoledì 1° agosto con Alice Morzenti al flauto e Irene Veneziano al pianoforte, che eseguiranno “Joueurs de Flûte”, con brani di Bach, Roussel, Godard, Martin e Astor Piazzolla. Si prosegue venerdì 3 agosto assieme al duo Massimo Mazzoni (sassofono) - Christian Riganelli (fisarmonica), con musiche legate alle tradizioni ebraiche, al pop e jazz, fino al soul e al tango. Infine, domenica 5 agosto, la serata conclusiva con le Cameriste Ambrosiane (Eleonora Matsuno e Katia Calabrese al violino, Claudia Brancaccio e Francesca Turcato alla viola, Ruta Tamutyte e Lucia Molinari al violoncello) che eseguiranno il sestetto per archi op. 36 di J. Brahms e Verklärte Nacht op. 4° di A.Schönberg. I concerti inizieranno alle 21.15 (tutti a ingresso libero). Al termine, in giardino, seguirà un brindisi a base di Vernaccia e prodotti locali. Inoltre, in occasione delle tre serate, sarà possibile visitare le mostre attualmente allestite all'interno del Palazzo Claudi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-07-2018 alle 09:57 sul giornale del 31 luglio 2018 - 255 letture

In questo articolo si parla di cultura, claudi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aW6v





logoEV
logoEV