Prosegue il Festival d'Estate a Palazzo Claudi

2' di lettura 02/08/2018 - Prosegue venerdì sera (3 agosto), a Serrapetrona, la sesta edizione del Festival d’estate, promosso dalla Fondazione Claudi con la direzione artistica di Michele Torresetti.

Dopo il gran pubblico della serata inaugurale, in cui si sono esibite in un concerto di alta qualità Alice Morzenti al flauto e Irene Veneziano al pianoforte, è la volta ora del duo Massimo Mazzoni (sassofono) - Christian Riganelli (fisarmonica), i quali propongono musiche legate alle tradizioni ebraiche, al pop e jazz, fino al soul e al tango.

Massimo Mazzoni, considerato uno dei maggiori interpreti italiani del repertorio classico e contemporaneo del sassofono, ha studiato al Liceo musicale di Fermo, al conservatorio “Rossini” di Pesaro e poi in quello di Bordeaux nella classe di sassofono superiore di Jean Marie Londeix. Fin dall’età di 18 anni ha iniziato a collaborare con varie orchestre sinfoniche tra cui quella della Rai di Torino, della Rai di Milano e della Filarmonica del Teatro alla Scala di Milano. Ha tenuto concerti in Italia e in decine di Paesi di tutto il mondo.

Christian Riganelli ha studiato al conservatorio “Pergolesi” di Fermo, dove ha conseguito il diploma in Didattica della musica e il diploma accademico di secondo livello a indirizzo interpretativo-compositivo con il maestro Centazzo. Si è esibito un po’ in tutt’Europa, in Sudamerica e in Giappone, partecipando a importanti festival e rassegne internazionali. Ha collaborato con Vinicio Capossela, Riccardo Tesi e David Riondino. Nel 2014 ha ricevuto la nomina di direttore del Museo internazionale della Fisarmonica di Castelfidardo.

Nel corso della serata interverranno anche i poeti Davide Rondoni e Riccardo Frolloni, che declameranno alcune loro poesie. Inoltre, Rondoni parlerà del progetto “Infinito 200”, nato per celebrare il doppio secolo di vita dell’Infinito di Giacomo Leopardi, e presenterà il Festival dell’Essenziale in programma a Milano il 14 e 15 settembre 2018. Entrambe le iniziative sono sostenute dalla Fondazione Claudi. Il concerto inizierà alle 21.15 (ingresso libero). Al termine, in giardino, seguirà un brindisi con Vernaccia e prodotti locali, come ad esempio l’olio offerto nella prima serata dal Frantoio Giovenali di Tolentino. Inoltre sarà possibile visitare le mostre allestite all'interno del Palazzo Claudi. Il Festival d’estate si chiuderà domenica 5 agosto con le Cameriste Ambrosiane (Eleonora Matsuno e Katia Calabrese al violino, Claudia Brancaccio e Francesca Turcato alla viola, Ruta Tamutyte e Lucia Molinari al violoncello).






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2018 alle 12:24 sul giornale del 03 agosto 2018 - 261 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, serrapetrona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aXbG





logoEV
logoEV