Pedemontana, Ceriscioli: "Asse strategico anche per la ricostruzione post sisma"

30/08/2018 - “La consegna dei lavori per il secondo lotto della Pedemontana del Progetto Quadrilatero Marche-Umbria è un passaggio molto importante perché proseguono i lavori relativi al collegamento strategico tra le due direttrici principali est- ovest delle Marche (SS76 e SS77)".

Così il presidente Luca Ceriscioli dopo l'annuncio della consegna dei lavori (leggi).

"Con la consegna dello scorso 29 agosto dei lavori relativi al secondo lotto funzionale da Matelica a Castelraimondo, si va definendo in maniera tangibile questo asse strategico anche per la ricostruzione post sisma - spiega Ceriscioli - Il primo lotto infatti da Fabriano a Matelica ha già superato il 50 per cento dei lavori realizzati. I restanti due lotti da Castelraimondo a Muccia/Sfercia, già interamente finanziati, sono in fase di progettazione esecutiva”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2018 alle 15:57 sul giornale del 31 agosto 2018 - 474 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, matelica, Pedemontana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXVg