Un presepe in piazza a Castelraimondo

1' di lettura 17/12/2018 - È stato inaugurato il presepe allestito in Piazza della Repubblica a Castelraimondo, sotto al palazzo comunale danneggiato dal sisma.

L’allestimento della scena della Natività è stato possibile grazie al prezioso contributo delle associazioni cittadine, che hanno realizzato le figure e hanno collaborato nella messa in essere della scena.

“Non abbiamo scelto di allestire il presepe in Piazza della Repubblica solo per l’atmosfera suggestiva della nostra piazza – ha spiegato il sindaco, Renzo Marinelli – ma lo abbiamo posizionato ai piedi del nostro monumento identitario e rappresentativo, la torre monumentale del Cassero e il Palazzo comunale, entrambi fortemente danneggiati dal terremoto. E così questo presepe, che simboleggia il momento della Natività, per noi assume un forte significato di luce e di speranza, soprattutto in questo momento difficile per tutto il nostro territorio. La speranza per il futuro delle nostre terre, che si possano rialzare con determinazione dopo i fatti drammatici che hanno messo in ginocchio tanti paesi, speranza che la ricostruzione, tanto agognata, possa partire realmente e concretamente con un reale cambio di passo nell’impostazione del sistema e delle procedure”.


da Comunicamonti
Comunicazione e formazione







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-12-2018 alle 13:48 sul giornale del 18 dicembre 2018 - 532 letture

In questo articolo si parla di attualità, castelraimondo, comunicamonti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a2x7





logoEV
logoEV