L'Avis di San Severino sfiora le 1000 donazioni in un anno

1' di lettura 26/01/2019 - Bilancio ancora una volta più che positivo per l’Avis comunale di San Severino Marche che, nel corso degli ultimi dodici mesi, ha sfiorato quota mille donazioni. Soddisfazione è stata espressa dal presidente del sodalizio, Anelido Appignanesi, nel corso dell’assemblea annuale ospitata al ristorante Lk Ristoro.

Sono state esattamente 945 le donazioni registrate: 678 le sacche di sangue e 267 le sacche di plasma raccolte nel corso del 2018. Quasi 600 i soci dell’Avis settempedana di cui 485 attivi. All’incontro conviviale con i donatori hanno preso parte anche il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, il presidente del Consiglio comunale, Sandro Granata, gli assessori Vanna Bianconi, Tarcisio Antognozzi e Jacopo Orlandani, il consigliere comunale Michela Pezzanesi.

L’occasione è servita anche per approvare le modifiche allo statuto dell’Avis che è stato presentato dal presidente provinciale dell’associazione, Silvano Gironacci. A rappresentare il consiglio direttivo e gli avisini di San Severino Marche erano presenti anche il vice presidente onorario, Alberto Pancalletti, e il vice presidente, Dino Marinelli.

(foto di Piergiorgio Della Mora)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2019 alle 14:17 sul giornale del 28 gennaio 2019 - 287 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a3Fc