Quartetto di chitarre al Piermarini

2' di lettura 31/01/2019 - Domenica 3 febbraio con in concerto di Alvarez Guitar Quartet - Alessandro Zucchetti, Paolo Saltalippi, Sandro Lazzeri, Stefano Falleri – su musiche di Rossini, Mozart, Verdi e Bizet, prosegue la stagione musicale del Teatro Piermarini di Matelica, promossa dal Comune di Matelica Assessorato alla Cultura e dall’AMAT con il contributo di Regione Marche e MiBAC.

Alvarez Guitar Quartet, quartetto di chitarre classiche di esperienza quasi ventennale, propone un omaggio al grande maestro pesarese (con brani anche di carattere unicamente strumentale) per arrivare a Bizet, passando per un trittico di celebri arie mozartiane ed un dittico di cori verdiani: i musicisti guideranno il pubblico in un viaggio in compagnia di alcune delle più famose arie d'opera del repertorio classico e romantico, che mira a esaltare l'aspetto musicale ed estetico dei brani sostituendo alla semantica dei testi la ricchezza timbrica della chitarra.

Quattro chitarristi classici con alle spalle una solida esperienza come solisti e in gruppi cameristici, si riuniscono per superare i limiti dei repertori a volte angusti e ripetitivi della cosiddetta musica colta, fondendola in un insieme armonico compiuto e di raro pregio. L'intento del quartetto è rifarsi a quegli autori che hanno saputo scandagliare nell'anima della chitarra, rivelandone la sua natura doppia (colta e popolare), strumento divenuto sintesi della loro estetica e voce dei loro popoli.

L'itinerario musicale che il quartetto affronta segue un percorso che va da autori dei secoli precedenti al `900 per giungere a Falla, Albeniz, Bizet, Gershwin, attraverso raffinate trascrizioni di opere dal repertorio per altre formazioni strumentali sino ad arrivare alle più interessanti personalità della musica attuale come Torroba, Domeniconi, Santorsola, York e altri ancora. L'Alvarez Guitar Quartet ha suonato per importanti istituzioni musicali in Italia, Europa e Stati Uniti.

I componenti del quartetto affiancano la loro attività concertistica a una intensa attività didattica atta a diffondere la conoscenza della chitarra classica, strumento le cui caratteristiche vengono esaltate dall'espressività musicale di ciascuno e dal pregiato lavoro di liuteria come quello svolto da Juan Alvarez, al quale il quartetto dedica la propria attività. Il quartetto dal 2012 è organizzatore del “Umbria Guitar Festival” dove ha presentato il suo primo lavoro discografico Mare nostrum.


da AMAT
Associazione Marchigiana Attività Teatrali
 





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-01-2019 alle 12:11 sul giornale del 01 febbraio 2019 - 328 letture

In questo articolo si parla di teatro, matelica, spettacoli, amat, Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a3Op





logoEV
logoEV