Terza Categoria: il Real lotta in casa del Pievebovigliana

Real Matelica 1' di lettura 01/04/2019 - Di nuovo una sconfitta per il Real Matelica di mister Mosconi.

Una sconfitta immeritata sul difficile campo di Pievebovigliana, ancora in cerca di punti per le ultime speranze playoff.

I matelicesi fanno la partita fin da subito, ma sono i locali a passare in vantaggio su una bella punizione per un fallo concesso ai padroni di casa. Pochi minuti e arriva il pareggio di Jonatha Parcaroli con una punizione che si infila sotto il sette. Prima della chiusura del primo tempo arriva però il vantaggio locale, questa volta è Vitali a trasformare il rigore fischiato dall'arbitro a favore dei locali per un intervento di Davide Parcaroli che prima tocca la palla e poi si scontra con l'avversario.

Il Real Matelica non si abbatte e arriva il pareggio grazie al neoentrato Shuaipi su assist di Girolamini. Nell'ultimo quarto d'ora tante le proteste degli ospiti matelicesi per diversi interventi arbitrali molto dubbi tra cui, in pieno recupero, un altro rigore per un presunto fallo del Real in mischia su calcio d'angolo. Mensah si presenta sul dischetto e prima si fa parare il rigore da Marani poi sulla respinta ribadisce in rete.

Mister Mosconi si può consolare per la bella prestazione dei suoi mentre mister Fiorentini può ancora sperare nell'aggancio ai playoff. Per il Real Matelica ora un turno di riposo, mentre Pievebovigliana andrà a giocare nella tana della Palombese.






Questo è un articolo pubblicato il 01-04-2019 alle 12:16 sul giornale del 02 aprile 2019 - 593 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5Zs