Vela: i campioni d'Europa fanno tappa a San Severino

2' di lettura 21/05/2019 - Di ritorno da Patrasso, dove ha conquistato il titolo di Campione d’Europa nella categoria J24, e diretto alla prima tappa del Campionato Italiano a Cervia, l’equipaggio della Marina Militare, che ha la propria base al Centro AgoNistico Vela d’Altura di Napoli, ha fatto tappa a San Severino Marche presso la sede della ditta settempedana Olicor srl.

Già sponsor tecnico della Federazione Italiana Vela con il marchio U-Sail, la Olicor fornisce al team della nostra Marina Militare abbigliamento e calzature tecniche da regata e in occasione della visita in sede dell’equipaggio campione d’Europa ha consegnato uno zaino che sarà presente sul mercato il prossimo anno.

A presenziare all’evento, oltre ai membri dell’azienda al completo con Oliviero e Corrado Carducci, rispettivamente Ceo e presidente della Olicor, anche il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei. “È una costruttiva collaborazione quella che si è instaurata con questo prestigioso equipaggio - afferma Oliviero Carducci -. Con loro testiamo e sviluppiamo prodotti e in questa occasione abbiamo consegnato un innovativo zaino che sarà sul mercato il prossimo anno. È stato veramente emozionante veder arrivare uno scafo tanto titolato nella nostra sede che non è sfuggita alla furia del terremoto ma per rimettere in sesto la quale, fin dai giorni immediatamente successivi alle scosse, ci siamo rimboccati le maniche: rinascerà più bella e sicura di prima. Ringraziamo di cuore il sindaco Piermattei che ha voluto onorarci della sua presenza. Per noi è davvero motivo di orgoglio”.

E soddisfazione è stata espressa dallo stesso primo cittadino settempedano che ha salutato i campioni della nostra Marina Militare dando loro il benvenuto in città. Il team La Superba vanta due ori europei (2012 e 2019) e un bronzo europeo (2013) ed è anche cinque volte Campione italiano (2011, 2012, 2015, 2017 e 2018). L’equipaggio è composto dal timoniere Igniazio Bonanno, dal tailer Simone Scontrino, dal centrale Vincenzo Vano, alle drizze Francesco Pigaro, il prodiere Alfredo Branciforte e il jolly Francesco Linares.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2019 alle 17:29 sul giornale del 22 maggio 2019 - 290 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7Kt