Roma: Andrea Camilleri ricoverato per un arresto cardiaco. È in condizioni critiche

1' di lettura 17/06/2019 - Lo scrittore Andrea Camilleri, 93 anni, è ricoverato in rianimazione all'ospedale Santo Spirito di Roma per un arresto cardiocircolatorio.

Le sue condizioni sono critiche: è attaccato a un macchinario per respirare. Camilleri si è sentito male in casa sua lunedì mattina ed è stato trasportato d'urgenza in ospedale alle 9.15. Nel bollettico del Santo Spirito i medici hanno detto che "in pronto soccorso è stata praticata la rianimazione cardiorespiratoria che ha permesso il ripristino dell'attività cardiocircolatoria. Camilleri è in rianimazione con supporto respiratorio meccanico e supporto farmacologico".

Andrea Camilleri è uno degli scrittori italiani di maggiore successo, autore della serie di romanzi gialli dedicata al commissario Montalbano, da cui è stata tratta una fortunata fiction Rai.






Questo è un articolo pubblicato il 17-06-2019 alle 19:08 sul giornale del 18 giugno 2019 - 623 letture

In questo articolo si parla di cronaca, roma, andrea camilleri, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8HH





logoEV