"Non ci resta che il crimine" a San Severino per "Una Piazza da Cinema"

2' di lettura 03/07/2019 - Giovedì (4 luglio) viene presentato, con proiezione unica alle ore 21,30, il film: “Non ci resta che il crimine”, secondo di otto appuntamenti con la rassegna di cinema all’aperto gratuita “Una Piazza da Cinema” proposta dal Comune di San Severino Marche in collaborazione con la direzione del cinema San Paolo.

Il film commedia di Massimiliano Bruno è uno di quei film in cui la realtà supera l'immaginazione e in cui tutto può succedere come per esempio ritrovarsi improvvisamente, per destino o per caso, negli anni 80. Siamo a Roma nel 2018 e tre amici di lungo corso, con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un “tour criminale” di Roma alla scoperta dei luoghi che furono teatro delle gesta della Banda della Magliana. L’idea, ne sono convinti i tre, sarà una miniera di soldi. Abiti d’epoca, jeans a zampa, giubbotti di pelle, stivaletti e Ray-Ban specchiati, ed è fatta, sono pronti per lanciarsi nella nuova impresa.

Se non fosse che, per un imprevedibile scherzo del destino, vengono catapultati negli anni 80 nei giorni dei gloriosi Mondiali di Spagna e si ritrovano faccia a faccia con alcuni membri della banda che all’epoca gestiva le scommesse clandestine sul calcio. Per non parlare dell’incontro con una vulcanica e dirompente ballerina che rischia di scombinare ancora di più le carte. Per i tre amici potrebbe rivelarsi una ghiotta occasione di riscatto. Protagonisti del film sono Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli e lo stesso Massimiliano Bruno.

Questi gli altri film della rassegna “Una Piazza da Cinema”: giovedì 11 luglio “Gli incredibili 2” di Brad Bird, giovedì 18 luglio il mito dei Queen rivivrà in “Bohemian Rhapsody” di Bryan Singer, giovedì 25 luglio “Ti presento Sofia” di Guido Chiesa, sabato 27 luglio “Momenti di trascurabile felicità” di Daniele Luchetti poi sabato 1 agosto “Il ritorno di Mary Poppins” di Rob Marshall e ultimo spettacolo, giovedì 8 agosto, “Green Book” di Peter Farrelly.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2019 alle 13:45 sul giornale del 04 luglio 2019 - 1045 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a9eZ





logoEV
logoEV