Giovani musicisti di Camerino protagonisti a Lajatico insieme a Bocelli

2' di lettura 01/08/2019 - Camerino protagonista a Lajatico al Teatro del Silenzio.

Hanno suonato sul palco accanto ad Andrea Bocelli otto ragazzi dell’Istituto Nelio Biondi di Camerino, diretto dal maestro Vincenzo Correnti. Dopo il rinvio a causa del maltempo dello spettacolo “Ali di libertà”, che era in programma sabato 27 luglio, Lajatico ha ospitato lo show ed è tornato in scena, proponendo una serata enormemente coinvolgente.

Il sindaco Sandro Sborgia è tornato in Toscana, oltre al maestro Correnti, sottolineando l’ospitalità e la gentilezza con cui è stato accolto da Andrea Bocelli e dagli artisti presenti nella sua tenuta. La fondazione che porta il nome del celebre maestro costruirà la Scuola della Musica a Camerino, che sarà punto di riferimento per l’intero territorio e proprio a questa causa la fondazione ha deciso di dedicare la raccolta fondi. Tanti i video che stanno circolando in questi giorni con diversi personaggi dello spettacolo che si sono fatti portavoce della campagna solidale.

“Nonostante lo spettacolo sia stato rimandato, per i ragazzi sabato è stata comunque un’occasione di crescita umana e professionale perché hanno vissuto un ambiente a loro completamente estraneo – ha detto il maestro Correnti – Poi il fatto di essere sul palco lunedì ed esibirsi direttamente in scena è stata una grande emozione. La musica è un patrimonio a disposizione di tutti e la nuova scuola che sarà costruita a Camerino sarà un dono prezioso per l’intero l’entroterra. Per questo invito tutti a contribuire con un sms o da rete fissa, donando al numero 45580. La campagna solidale sarà attiva fino al 3 agosto”.

Lo spettacolo sarà trasmesso su Rai1 il 14 settembre quando si vedrà anche il video che la Fondazione ha girato a Camerino insieme ad Andrea Bocelli e alcuni ragazzi dell’istituto Nelio Biondi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-08-2019 alle 12:18 sul giornale del 02 agosto 2019 - 576 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, camerino, comune di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/a0hG





logoEV
logoEV