Sisma: condominio torna agibile nel centro di San Severino

1' di lettura 02/08/2019 - Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha firmato la revoca dell’Ordinanza con la quale, a seguito delle scosse di terremoto dell’ottobre 2016, aveva dichiarato non utilizzabile un edificio sito in via Salimbeni, in pieno centro storico.

Si tratta di un condominio di tre abitazioni che è stato interessato da lavori di ripristino per un importo complessivo di 125mila euro. Le famiglie ivi residenti potranno fare così ritorno a casa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-08-2019 alle 18:25 sul giornale del 03 agosto 2019 - 332 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0l4