Armi rubate a San Severino rinvenute in un campo a Falerone

1' di lettura 06/08/2019 - Un vero e proprio arsenale di armi è stato rinvenuto dai carabinieri a Falerone.

Pistole e cartucce sono state recuperate dai militari in aperta campagna, dissotterrate dopo un'ispezione in alcuni campi. Queste nello specifico le armi rinvenute: una pistola Glock, mod.22, cal. 40; una pistola Glock, mod. 21, cal. 45; una pistola Beretta, mod 76, cal. 22; un revolver Colt, mod. Cobra, cal. 38 special; n.35 cartucce cal. 40; n.5 cartucce cal. 45; n.65 cartucce cal. 38 special; n.57 cartucce cal. 22.

L’intera refurtiva è risultata oggetto del furto in un'abitazione commesso a San Severino Marche il 17 dicembre scorso, quando oltre a denaro contante era stato asportato un intero armadio blindato con all’interno numerose armi da sparo e munizionamento. Tutto quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale e verranno svolti mirati accertamenti tecnico-balistici al fine di risalire agli autori del furto e di accertare se sono state utilizzate in altri eventi criminosi.






Questo è un articolo pubblicato il 06-08-2019 alle 19:16 sul giornale del 07 agosto 2019 - 1412 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san severino marche, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a0sZ





logoEV
logoEV