Ripartono i lavori per la bretella in loc. Trinità, Procaccini: "Visibile a tutti la modifica apportata alla strada"

2' di lettura 06/08/2019 - Sono ben lieta di comunicare che sono ripresi i lavori della bretella in loc. Trinità.

Purtroppo lo scorso mese di maggio 2019, durante l’amministrazione Delpriori, il comune di Matelica ha dovuto sospendere i lavori del nuovo tratto stradale di collegamento fra la rotatoria della Trinità ed il quartiere San Rocco, a causa di problemi di stabilità del sottofondo già parzialmente realizzato, in particolar modo in corrispondenza del tratto di maggior pendenza stradale ed in rilevato. Per ristabilire le capacità portante e migliorare la stabilità del tratto stradale in questione, si è resa necessaria una modifica al progetto rispetto a quello approvato lo scorso aprile 2019 dalla Ex Giunta.

Con determinazione n. 1221 del 01/08/2019 del Responsabile del settore servizi tecnici, sono stati approvati dei lavori aggiuntivi, rispetto a quelli già previsti, che prevedono la realizzazione di un allargamento della scarpata di valle, secondo una pendenza di naturale declivio da realizzarsi a strati con materiale ghiaioso opportunamente sistemato e compattato. Tali lavori ammontano ad € 14.168,16 e, come riportato nella determina, sono necessari per aumentare la stabilità generale del tratto stradale.

Ci tenevo inoltre a rendere nota la scelta della precedente amministrazione riguardo tale bretella, come confermato dal responsabile di settore. L’ufficio tecnico comunale inizialmente aveva redatto uno studio di fattibilità per la realizzazione della bretella, stimando un costo di circa € 550.000,00. L'amministrazione Delpriori lo ha bocciato preferendo l'affidamento della progettazione definitiva, esecutiva, direzione lavori e sicurezza ad un professionista esterno. Il tecnico incaricato ha determinato per la summenzionata opera, un costo di circa €450.000,00. In prima battuta si potrebbe ipotizzare che la scelta della passata amministrazione sia stata determinata dall'eventuale risparmio, noi ad oggi, possiamo solo sperare di non dover impiegare ulteriori somme aggiuntive per future e consistenti manutenzioni.

Rispetto agli attacchi politici dell'ex Sindaco Delpriori rispondo che i lavori sono stati di fatto sospesi prima delle scorse elezioni e ripresi solo dopo due mesi dal nostro insediamento. È visibile a tutti la modifica apportata alla strada che presenta una base della scarpata più ampia e una diminuzione della pendenza del rilevato. Persino occhi inesperti possono costatarlo. Se non ci fossero stati problemi alla stabilità della strada i lavori potevano essere portati a compimento senza interruzioni ed essere conclusi prima delle scorse elezioni come da programma. Auguro un po' di riposo all' ex Sindaco Delpriori invitandolo a vedere la strada così da coglierne le differenze.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-08-2019 alle 13:50 sul giornale del 07 agosto 2019 - 1303 letture

In questo articolo si parla di politica, matelica, rosanna procaccini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/a0rP





logoEV
logoEV