Alla scoperta di Camerino con la caccia al tesoro e il Touring Club

Camerino 2' di lettura 04/10/2019 - Domenica 6 ottobre Camerino sarà percorso dagli esploratori, alla scoperta delle sue bellezze architettoniche, artistiche e paesaggistiche grazie alla Caccia al tesoro del Touring Club.

Un tour che partirà dalla Pro loco (Sottocorte Village) alle ore 15 iscrivendosi gratuitamente al seguente link https://www.bandierearancioni.it/eventi/caccia-ai-tesori-arancioni-di-camerino?utm_source=facebook&utm_campaign=caccia-ai-tesori2019&utm_content=programma2019&fbclid=IwAR16KxThypis_syxRKtNRdvoRAmjs3m6zNSAJQulDz0umTzZFottwfCXA_A, o direttamente nella giornata di domenica, che condurrà i partecipanti alla ricerca di misteriose location della città.

“Siamo davvero felici di proporre la Caccia ai Tesori arancioni all’interno della nostra ricca offerta culturale e turistica”, ha detto Giovanna Sartori, assessore alla cultura e al turismo del Comune di Camerino. “La Bandiera Arancione non è soltanto un riconoscimento alla nostra qualità ricettiva, ma è soprattutto uno straordinario strumento di networking tra le tante località italiane con le quali condividiamo ricchezza storico-culturale, paesaggistica ed enogastronomica”.

Alla partenza dalla Pro Loco ogni squadra iscritta riceverà un kit attraverso cui potrà procedere con la ricerca dei tesori della città. Al raggiungimento delle singole mete verranno apposti degli adesivi sulla scheda del percorso. Al rientro alla base, un piccolo dono caratteristico verrà consegnato a ciascuna delle squadre. “E’ un evento rivolto a tutta la famiglia, che permetterà di godere della bellezza della nostra città con le luci della stagione autunnale. La nostra volontà è di organizzare continue occasioni di visita del territorio, come stiamo facendo, con iniziative ogni fine settimana. Siamo orgogliosi di essere supportati dal Touring Club italiano in questo processo. Siamo soddisfatti di aver raccolto la collaborazione dei cittadini, che in maniera volontaria renderanno possibile l’evento, segno di un forte senso di appartenenza che viene messo in atto con una collaborazione fattiva nell’organizzazione di manifestazioni di richiamo”, conclude l’assessore Giovanna Sartori.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2019 alle 19:36 sul giornale del 05 ottobre 2019 - 382 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, comune di camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbjE





Array ( [0] => 00000 [1] => [2] => )