Corsa alla Spada: cambiano i vertici del terziero di Muralto

1' di lettura 14/10/2019 - Paola Ticani è la nuova presidentessa del terziero di Muralto, uno dei tre terzieri che reggono le sorti della Corsa alla Spada e Palio, la manifestazione più importante che dal 1982 viene ospitata a Camerino.

E’ questo il risultato delle votazioni avvenute nel corso della rituale assemblea annuale del terziero. Per la signora Ticani si tratta di un ritorno avendo già guidato l’associazione per quattro mandati consecutivi dal 2010 al 2017. “Quello che mi è stato affidato è l’impegno più importante da quando sono in questo vortice organizzativo – ha commentato la neo eletta presidentessa – ho accettato solo perché so di poter contare su una squadra in grado di perseguire il programma che ci siamo imposti, quello di dare uno scossone alla Corsa alla Spada e Palio e portarla sempre più in alto a dispetto di quello che ci impone il terremoto del 2016 con un percorso totalmente nuovo, con una diminuzione o deviazione di cerimonie che oramai erano entrate nella normalità della manifestazione ed avevano contribuito a renderla grande. Il monito che voglio lanciare è quello che noi ci siamo, e che tutti insieme possiamo farcela”.

A sostenere le sorti del terziero di Muralto con Paola Ticani nei panni di presidente è stato eletto un consiglio direttivo formato da Matteo Bisbocci, Samantha Bottoni, Gian Luca Caldarelli, Fabio Campetella, Gianpiero Carradori, Michele Cavallaro, Morena Gaglio, Massimo Grasselli, Federico Lucarini, Stefano Mosciatti, Antonella Nalli, Stefano Re, Roberto Scalla, Simona Valentini. A giorni sono attese anche le assemblee di Di Mezzo e di Sossanta, gli altri terzieri della città e da allora partirà il programma per l’anno venturo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-10-2019 alle 13:21 sul giornale del 15 ottobre 2019 - 1993 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbDi





logoEV