Avanzano i lavori alla Loggia degli Ottoni di Matelica

1' di lettura 17/10/2019 - Si sta riappropriando del proprio look la Loggia degli Ottoni, un manufatto architettonico risalente al 1511, vincolato e sottoposto a tutela Ministeriale. È uno dei pochi monumenti rinascimentali conservati nella piazza principale della nostra Matelica.

I tempi di esecuzione dei lavori sono lunghi perché subordinati alle procedure necessarie per ridare contestualmente la solidità e l'aspetto originario a tale opera. Al cerchiaggio delle colonne del Loggiato ha fatto seguito il collegamento delle stesse alla parte muraria sommitale degli archi. È stata un’operazione molto più complessa di quanto preventivato in sede progettuale per diversi motivi esclusivamente tecnici. Attualmente si sta procedendo alla sostituzione delle capriate ed al rifacimento della copertura con conseguente smontaggio dei ponteggi interni, a cui faranno seguito i lavori riguardanti la fondazione e la pavimentazione.

In tempi brevi potremo tornare ad osservare, anche se parzialmente visto i lavori da eseguire in fondazione, la monumentalità della Loggia degli Ottoni, immagine integrante e sostanziale della piazza Enrico Mattei e della città.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-10-2019 alle 14:44 sul giornale del 18 ottobre 2019 - 1001 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, comune di matelica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbLX