Emozionante saggio finale per il corso di orientamento musicale a Pieve Torina

1' di lettura 22/12/2019 - Si è concluso con un emozionante saggio finale il Corso di orientamento musicale, progetto fortemente voluto dall'Amministrazione comunale di Pieve Torina e rivolto a tutti i bambini e i ragazzi in età scolare. A seguire i giovani e talentuosi musicisti è stata, anche quest'anno, il Maestro Letizia Forti.

"Il mio ringraziamento va a Letizia Forti, una grande professionista che ha messo il suo talento musicale e la sua vocazione nell'insegnare al servizio di questo ambizioso progetto. A lei, alla sua dedizione e al suo senso di appartenenza a questa comunità va il merito di aver portato avanti con entusiasmo il corso", ha sottolineato il sindaco Alessandro Gentilucci.

Gli allievi si sono esibiti presso la scuola Mons. Paoletti e il sindaco non è voluto mancare. "La musica, secondo l'etimologia greca, è l'arte delle Muse e veniva considerata l'arte delle arti, perché trasforma l'aria in qualcosa che trasporta gli animi ben oltre i sensi. Così, dopo il lavoro teorico e la fase pratica di apprendimento, oggi, voi ragazzi, avete restituito a me e a noi tutti un'esibizione che è stata pura emozione". Parole sentite quelle del primo cittadino che ha voluto incoraggiare i ragazzi a proseguire in questa loro passione. Dopo il corso infatti, si apre, per chi vorrà, la possibilità di entrare a far parte del corpo bandistico cittadino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-12-2019 alle 18:07 sul giornale del 23 dicembre 2019 - 442 letture

In questo articolo si parla di attualità, pieve torina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/beo0





logoEV
logoEV