Fuoriuscita di cloro alla piscina di Matelica

1' di lettura 03/02/2020 - Pronto intervento di istruttori e soccorsi alla piscina comunale di Matelica.

Intorno alle 18 il personale della piscina ha notato un forte odore di cloro e subito si è intuito che qualcosa non andava. Immediatamente sono stati fatti uscire tutti i bambini e ragazzi presenti in acqua e sono state aperte le finestre della struttura per far areare i locali. All'arrivo dei soccorsi, il 118 ha provveduto a controllare i presenti sospettando una fuoriuscita di cloro dall'impianto. In seguito alle verifiche solo un bambino è stato trasportato in ospedale per precauzione e per maggiori accertamenti. Tutti gli altri sono stati fatti tornare a casa senza problemi.

Sul posto sono intervenuti anche vigili urbani, vigili del fuoco, carabinieri e amministrazione comunale.






Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2020 alle 21:01 sul giornale del 04 febbraio 2020 - 2655 letture

In questo articolo si parla di cronaca, matelica, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bfQX





logoEV
logoEV