Coronavirus: 17 le vittime delle ultime 24 ore nelle Marche. Tra queste anche un uomo di Esanatoglia

esanatoglia 1' di lettura 03/04/2020 - Altra giornata di lutti nelle Marche a causa del Coronavirus.

17 in tutto le vittime registrate nelle ultime 24 ore. Sale quindi a 574 il numero totale dei decessi nelle Marche. Di questi 381 sono maschi e 193 donne. 331 sono della provincia di Pesaro-Urbino, 116 della provincia di Ancona, 69 della Provincia di Macerata, 45 della Provincia di Fermo e 7 di Ascoli Piceno. 6 sono provenienti da fuori regione. L'età media dei deceduti è di 79,5 anni e il 94,6% di loro aveva patologie pregresse.

Tra i decessi segnalati oggi dal Gores c'è anche quello di Alberto Tritarelli, uomo di 81 anni di Esanatoglia. L'anziano viveva da qualche tempo a Fabriano, ma di fatto la sua residenza era ancora Esanatoglia. Molto conosciuto nella piccola cittadina bagnata dall'Esino, si è spento all'ospedale di Torrette dove era stato ricoverato diversi giorni fa. L'uomo aveva delle patologie pregresse.

Le altre 16 vittime di oggi sono: un 73enne di Vallefoglia; un 88enne di Cantiano; una 85enne di Urbino deceduto presso l'ospedale di Camerino; un 77enne, una 90enne, un 67enne, una 64enne, un 65enne, un 76enne di Pesaro; un 97enne di Senigallia, un 82enne di Montemarciano, un 72enne di Treia; un 82enne di Montegranaro; un 81enne di Ortezzano; una 79enne di Montegranaro; una 84enne di Ascoli Piceno. Delle vittime di oggi, tutte avevano patologie pregresse tranne il 65enne e il 76enne di Pesaro.






Questo è un articolo pubblicato il 03-04-2020 alle 19:57 sul giornale del 04 aprile 2020 - 2652 letture

In questo articolo si parla di attualità, esanatoglia, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve ? https://vivere.me/biZ5





logoEV
logoEV