Normative non chiare: annullata la Granfondo Terre dei Varano

1' di lettura 02/07/2020 - Il Comitato Organizzatore della Granfondo Terre dei Varano, sentito il Comune di Camerino e le autorità sanitarie competenti, viste le ancora non chiare normative che dovrebbero disciplinare le manifestazioni ciclistiche, con estremo rammarico si è visto costretto ad annullare l’edizione 2020 rimandando l’evento al 11 luglio 2021. Le quote degli iscritti 2020 verranno mantenute valide per la prossima edizione.

“Siamo profondamente dispiaciuti di dover rinviare al 2021 ma crediamo di aver profuso tutte le energie ed aver esperito tutte le opzioni possibili per tentare di effettuare la manifestazione in questo sventurato anno” queste le parole del presidente dell’Avis Frecce Azzurre di Camerino.

D’intesa con il Comune di Camerino, per la giornata del 26 luglio si stanno definendo delle libere attività individuali aperte a tutti sia in bici da strada, sia in mountain bike che trekking per celebrare questa giornata all’insegna delle attività all’aperto, esaltando la nuova iniziativa “Camerino – meraviglia da scoprire” creata grazie al contributo di diverse associazioni locali. Occorre ricordare che rimane in calendario la Terre dei Varano Offroad, manifestazione in mountain bike, in programma a Camerino il 18.10.2020.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2020 alle 17:27 sul giornale del 03 luglio 2020 - 214 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpEU





logoEV