Per Matelica: "L'amministrazione continua ad aumentare i costi per i servizi all'infanzia. Siamo disgustati"

1' di lettura 03/07/2020 - Lunedì 6 luglio ripartirà il Centro estivo infanzia comunale, per i bambini dai 3 ai 6 anni presso la scuola d’infanzia, in via Bellini.

L’amministrazione Baldini prende al volo anche questa occasione per fare cassa dalle tasche delle famiglie. Mentre l’assessore al Bilancio Ciccardini, come dal titolo azzeccato apparso su alcuni articoli (leggi), è intento “a dare i numeri” confermando gli aumenti del buono mensa e della tariffa giornaliera dell’asilo comunale (+24% e +133%), continua, sempre a braccetto con i Servizi Sociali dell’Assessora Rosanna Procaccini ad aumentare i costi per i servizi all’infanzia.

Aumento da 60 euro a 100 euro settimanali per la quota intera e aumento da 30 euro a 50 euro per l’antimeridiano. Non aggiungiamo altro, siamo ancora una volta disgustati da questo comportamento vergognoso. Nessun aiuto, nessuna agevolazione, solo aumenti!


da Per Matelica
Gruppo consiliare di minoranza





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2020 alle 14:39 sul giornale del 04 luglio 2020 - 503 letture

In questo articolo si parla di politica, matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpJE





logoEV