Sisma: palazzo di nuovo agibile a San Severino

1' di lettura 07/07/2020 - Il sindaco di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha revocato l’Ordinanza con la quale, a seguito delle scosse di terremoto del 2016, aveva dichiarato solo parzialmente agibile uno storico palazzo del centro storico, sito in viale Matteotti.

L’immobile, composto da 4 appartamenti al primo e al secondo piano e da alcuni locali commerciali al piano terra, è stato interessato da lavori di riparazione del danno per un importo pari a 55mila euro alle sole abitazioni dove gli inquilini potranno finalmente tornare a vivere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-07-2020 alle 12:16 sul giornale del 08 luglio 2020 - 234 letture

In questo articolo si parla di attualità, san severino marche, Comune di San Severino Marche, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bp1c





logoEV