300 studenti di Matelica ed Esanatoglia coinvolti nel progetto Kairos del Lions Club

1' di lettura 04/01/2021 - Il Lions Club Matelica continua nel suo percorso di vicinanza alle categorie più deboli e fragili con il progetto Lions “Kairos”, che ha come finalità l’integrazione al contrario rivolto a bambini e ragazzi normodotati, per diffondere il valore dell’accettazione e valorizzazione della diversità.

L’obiettivo è quello di superare inconsapevolezza, timori e pregiudizi, troppo spesso causa di trattamenti “diversi". Il programma Kairos è iniziato con la consegna dei manuali operativi, presso l’Istituto Comprensivo E. Mattei di Matelica, alla presenza del Dirigente Scolastico Dott. Andrea Boldrini, del Presidente del Club Maria Gilda Murani Mattozzi e di alcuni docenti che sono coinvolti nel progetto che sarà rivolto alle Scuole Secondarie di primo grado di Matelica ed Esanatoglia, coinvolgendo circa 300 studenti. Kairos sarà presentato al prossimo Congresso Nazionale di Paestum per essere votato come Service Nazionale a.s.2021/2022.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-01-2021 alle 16:59 sul giornale del 05 gennaio 2021 - 403 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, lions club, esanatoglia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bHZl





logoEV
logoEV