Vinti più di 200mila euro a Gagliole

1' di lettura 14/01/2021 - E' come se avesse vinto alla lotteria nazionale dell'Epifania, lo sconosciuto che si è portato a casa la significativa somma di 207.372,00 euro, con un sistema del costo di 42 euro, giocato presso la ricevitoria del RistoBar in località Basciano di Gagliole, lungo la SP Settempedana 361 fra Castelraimondo e San Severino, non lontano dall'ex cementificio Sacci e sito nei pressi di una stazione di servizio.

La giocata vincente risale al giorno 5 gennaio, in coincidenza quasi con la notte dell'estrazione della lotteria nazionale dell'Epifania, ma la scoperta è avvenuta qualche giorno dopo, quando il gestore Claudio Belfiori ha effettuato la registrazione delle giocate. "Difficile riuscire ad immaginare chi potrebbe essere il fortunato - dice il gestore del locale Claudio Belfiori - in quanto siamo lungo la strada e si fermano molte persone provenienti da tutte le parti. Come potrebbe essere della zona tra i frequentatori più abitudinali, come invece uno di fuori che si è fermato per una sola volta. Non abbiamo ancora ricevuto chiamate o segnali di ringraziamento per aver contribuito alla vincita del fortunato. L'unica cosa certa è che la vincita è frutto di un sistema integrale del Super Enalotto chiamato Quattro Stella."

"Qualche sospetto, in base a chi gioca più spesso questo sistema - prosegue il gestore - orientativamente possiamo averlo, ma non è detto che sia del posto o marchigiano. La fortuna con questo tipo di giocate la tentano anche le persone che si fermano una volta e basta".

Una somma così consistente è la prima volta che viene vinta al RistoBar di Gagliole.


di Angelo Ubaldi
redazione@viverecamerino.it







Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2021 alle 12:47 sul giornale del 15 gennaio 2021 - 2316 letture

In questo articolo si parla di attualità, angelo ubaldi, gagliole, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJoh





logoEV
logoEV