Arrivato il personale sanitario militare alla casa di riposo di Sarnano: i ringraziamenti del sindaco

1' di lettura 15/01/2021 - Arrivato anche a Sarnano il team di personale dell'Aereonautica Militare a supporto della locale casa di riposo.

2 infermieri ed un dottore saranno nella struttura per 3 settimane prorogabili in caso del permanere dell'emergenza. Da domani (sabato 16 gennaio) saranno pienamente operativi. Sono stati accolti in Comune dal sindaco e dal Comandante della polizia locale.

"Voglio ringraziare - scrive il sindaco Piergentili - l'assessore regionale Filippo Saltamartini per l'attenzione dimostrata fin dal primo momento nei nostri confronti e tutta la struttura dell'Area Vasta 3 a cominciare dalla nuova direttrice dottoressa Corti fino alla responsabile dottoressa Faccenda che ha supportato per settimane con il proprio personale la situazione molto difficile da gestire. Ringrazio infinitamente il personale comunale, il personale e la dirigenza della cooperativa Pars che gestisce la struttura che ha dimostrato competenza, disponibilità ed abnegazione per garantire i servizi agli ospiti spesso oltre le proprie competenze ed i turni di lavoro. Il più grande ringraziamento va alle nostre forze armate che anche in questa occasione sono al fianco della popolazione e delle amministrazioni provate dalla pandemia, nella persona del capitano di Vascello dottor Cosimo Nesca che ha coordinato tutta questa operazione".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2021 alle 18:26 sul giornale del 16 gennaio 2021 - 363 letture

In questo articolo si parla di attualità, sarnano, Comune di Sarnano, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bJCk





logoEV