Dall'Ascoli il nuovo terzino del Matelica

1' di lettura 22/01/2021 - Arriva in biancorosso un’altra pedina importante per il pacchetto arretrato di mister Colavitto.

Si tratta del difensore esterno destro Niccolò Tofanari, classe 1998, cresciuto nel Settore giovanile della Roma, proveniente dall’Ascoli, con due presenze in questa stagione in cadetteria con i bianconeri, ma con già una discreta esperienza maturata in Serie C con le casacche di Pontedera, Gubbio e Fano.

“Ho scelto Matelica perché ho sentito sin da subito un grande interesse nei miei confronti – ha dichiarato il difensore dopo il nero su bianco – la Società mi ha fatto sentire importante e ho voglia di dimostrare sul campo e di ripagare la fiducia che mi è stata data. Mi impegnerò per aiutare la squadra, ho visto che il Matelica sin qui ha fatto un bel campionato, ma il percorso è ancora lungo. Conosco bene la Serie C, so che è un torneo difficile. Farò del mio meglio per dare il mio contributo e speriamo di toglierci delle soddisfazioni”.

Tofanari prenderà la casacca numero 14.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-01-2021 alle 15:20 sul giornale del 23 gennaio 2021 - 152 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bKGD





logoEV