Coronavirus, nuovi numeri da Esanatoglia: "Situazione preoccupante e pericolosa"

esanatoglia 2' di lettura 24/02/2021 - Aggiorniamo sulla situazione legata al contagio da Covid-19 nel Comune di Esanatoglia.

Alla data odierna (24 febbraio) registriamo 46 nostri concittadini positivi al contagio, dei quali 10 storici e 36 contagiati negli ultimi 7 giorni. Altri 14 nostri concittadini sono in quarantena da contatto o in quanto familiari e 52 alunni ed alunne sono in quarantana per contatto scolastico con soggetti riscontrati positivi. Registriamo 3 nostri concittadini ricoverati in strutture sanitarie per complicanze od accertamenti ulteriori, per il resto sono tutti seguiti a domicilio dalle strutture sanitarie territoriali e dai loro medici.

Nella nostra Casa di Riposo rimangono ancora 14 ospiti positivi mentre i restanti si sono negativizzati. 18 ospiti hanno ricevuto la seconda dose di vaccino e 5 dei primi negativizzati la prima dose. La situazione è in continua evoluzione ed in aggiornamento giornaliero.

Sicuramente i contagi registrati nella ultima settimana preoccupano vista la velocità di diffusione e la alta percentuale registrata. Raccomandiamo a tutti i cittadini di attuare tutte le misure di sicurezza e soprattutto di rispettare le poche e semplici regole che tutti conosciamo e soprattutto di evitare assembramenti, riunioni, ecc.. ricordando che anche nella zona gialla è vietato e soprattutto sconsigliato andare in giro per le case in più di 2 persone oltre ai minori. Sono stati eseguiti, anche dalle aziende private in parte coinvolte dai contagi, tamponi rapidi e soprattutto molecolari di riscontro per eseguire il tracciamento ed isolare tempestivamente i soggetti positivi, permettendo in molti casi di intervenire tempestivamente con l'isolamento di soggetti anche asintomatici.

Ringraziamo per il prezioso supporto dato all'azione preventiva. Le strutture sanitarie pubbliche e private sono impegnate sia per il tracciamento che per il supporto alla popolazione. Verremo nei prossimi giorni ad aggiornare sull'evolversi della situazione che è estremamente preoccupante e pericolosa.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2021 alle 22:54 sul giornale del 25 febbraio 2021 - 684 letture

In questo articolo si parla di cronaca, esanatoglia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPMm





logoEV