Credito di imposta per le zone del sisma: approvato odg di Fratelli d'Italia

Terremoto Fiastra 1' di lettura 24/02/2021 - Continua senza sosta l'impegno di Fratelli d'Italia a favore delle zone colpite dal sisma del 2016, che hanno urgente bisogno di essere rilanciate per riscattarsi dalla doppia calamità, terremoto e pandemia.

Abbiamo chiesto ed ottenuto, attraverso un ordine del giorno a mia prima firma, l'impegno del governo a valutare la proroga dell'agevolazione per il credito d'imposta sugli investimenti per le aziende del cratere. È un provvedimento importante, consente alle aziende di investire in innovazione, di ottimizzare il ciclo produttivo, di migliorare la sostenibilità ed è richiesto a gran voce dagli imprenditori e dalle associazioni di categoria del territorio. Attendiamo ora, a seguito dell’accoglimento dell’ordine del giorno, le determinazioni del governo.

Fratelli d’Italia, attraverso Giorgia Meloni, ha chiesto al presidente Draghi di porre il sisma tra le priorità dell'agenda di Governo, così come nelle Marche sta facendo la giunta Acquaroli con l’assessore alla ricostruzione di Fdi, Castelli. Fratelli d’Italia è all'opposizione, ma con proposte costruttive e sempre dalla parte degli italiani.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2021 alle 12:52 sul giornale del 25 febbraio 2021 - 164 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa, albano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bPFj





logoEV