Nuova casa di riposo di Pioraco, quasi conclusa la progettazione

1' di lettura 19/03/2021 - Passi avanti nell'iter della ricostruzione della nuova casa di riposo di Pioraco, attualmente ospitata presso l'ospedale di Matelica a causa dei danni riportati dalla struttura per anziani durante il sisma del 2016.

Sul piatto ci sono 1 milione e 300mila euro, con l'amministrazione comunale di Pioraco che nella giornata di ieri (18 marzo) ha fatto il punto della situazione con i tecnici incaricati alla redazione del progetto finale. Ad occuparsi della progettazione è un raggrupamento temporaneo di professionisti, con a capo Giorgio Scataglini di Potenza Picena.

Il progetto definitivo sarà consegnato entro il mese di maggio, poi toccherà al Comune ad acquisire i pareri tramite la conferenza dei servizi e successivamente predisporre la gara di appalto. "Speriamo di poter veder partire la ricostruzione entro inizio 2022 - spiega il sindaco di Pioraco Matteo Cicconi - ringraziamo Matelica per l'ospitalità, noi stiamo facendo il massimo per questa opera pubblica che per l'intera città è prioritaria. Si tratta però di un appalto importante e i tempi purtroppo sono quelli che sono. Cerchiamo di accelerare il più possibile per poter riportare presto a casa i nostri nonni".






Questo è un articolo pubblicato il 19-03-2021 alle 11:36 sul giornale del 20 marzo 2021 - 390 letture

In questo articolo si parla di pioraco, Riccardo Antonelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bTpH





logoEV
logoEV