Vittoria anche contro Babos: Elisabetta Cocciaretto entra nel tabellone del WTA Miami

1' di lettura 24/03/2021 - Ingresso nel tabellone dalla porta principale, sudato e strameritato per la tennista marchigiana Elisabetta Cocciaretto, che nel secondo turno di qualificazioni ha superato in rimonta la temibile e più esperta 27enne di Sopron Timea Babos (nr 108 del ranking) al terzo set per 2-6, 6-3, 6-3, in poco meno di due ore di gioco.

Sul cemento di Miami, la studentessa in giurisprudenza di Unicam, ha superato prima l’emozione per un impegno decisivo e difficile come quello contro la tennista magiara partita fortissimo, quindi ha reagito con grinta e determinazione imponendo il suo tennis potente e regolare. Decisivo il cambio di passo della Cocciaretto nel terzo set dove ha recuperato un break, per poi infilare 4 games all’avversaria.

Il fatto di essersi avvicinata sempre più all’obiettivo stagionale, che è quello di entrare nelle prime 100, cosa che sta facendo a passi da gigante, sta facendo acquisire alla Cocciaretto una costante e maggiore autostima, il tutto sotto l’attenta guida saggia, prudente e concreta del proprio coach Fausto Scolari. La ventenne fermana ha raggiunto così la numero uno azzurra Camila Giorgi (nr 86 del mondo), già inserita nel tabellone principale di Miami e che debutterà oggi contro la russa Samsonova, un ostacolo sicuramente alla portata della maceratese.

Ad attendere invece Elisa Cocciaretto nel prossimo incontro, il primo turno, ci sarà l’australiana Storm Sunders (nr 203 del Ranking mondiale Wta), giocatrice esperta con i suoi 26 anni e caratteristiche da combattente molto simili a quelle della marchigiana, per un altro emozionante ed avvincente match.


di Angelo Ubaldi
redazione@viverecamerino.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2021 alle 11:39 sul giornale del 25 marzo 2021 - 273 letture

In questo articolo si parla di sport, camerino, angelo ubaldi, articolo, cocciaretto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bT0G





logoEV