Primo punto stagionale per la Primavera del Matelica

2' di lettura 03/04/2021 - I biancorossi di mister Liberti conquistano il primo punto stagionale dividendo la posta nell’incontro giocato questo pomeriggio in casa con il Gubbio.

Buona partita da parte di Tordini e compagni che ai punti avrebbero meritato forse qualcosa in più. Prima frazione conclusa ad occhiali tra due formazioni che creavano qualche occasione per parte. Al palo esterno colpito dagli umbri rispondeva il colpo di testa da parte del capitano locale bloccato a terra da Elisei che lasciava inalterato il risultato. Il Gubbio rimaneva in dieci nel finale di frazione visto il doppio giallo comminato a Roscini. Nella ripresa i ragazzi di mister Liberti rientravano meno briosi e la gara veniva sbloccata in contropiede da Nacciarriti al 10’st. I biancorossi, grazie alla freschezza portata dai cambi, cercavano di sovvertire le sorti dell’incontro riuscendo a trovare la rete del pari poco dopo la mezzora con Piermattei: sviluppo sulla destra, cross di Paoletti e colpo di testa morbido a riportare il match in equilibrio del numero 22 che nel finale sfiorava anche il colpo del k.o.

Soddisfatto mister Liberti nel post gara: “Abbiamo intrapreso la strada giusta. Stiamo acquisendo la giusta mentalità, sia sotto il profilo tecnico che soprattutto caratteriale. Non ci siamo abbattuti dopo aver subito un gol evitabile, siamo stati bravi a reagire e poi a trovare il pari e sfiorare il vantaggio. Si sono visti evidenti segnali di crescita. Faccio i complementi ai ragazzi che hanno fatto una grande prestazione di gruppo. Sia chi ha giocato dal primo minuto, sia chi è subentrato dalla panchina, ha dato il massimo e ha contribuito al risultato. Questo mi fa ben sperare per il futuro e ci permette di passare una Pasqua serena. Da lunedì già inizieremo a pensare al recupero della partita con il Fano, sperando di continuare così. E’ il nostro primo punto, un punto che ci teniamo ben stretto e che dà grande morale ai nostri ragazzi, che lo hanno meritato”.

La seconda frazione si è prolungata per effetto dell’infortunio occorso alla guardalinee Ribera, involontariamente centrata da due giocatori in contrasto e costretta a lasciare il campo per le le cure mediche del caso. A lei il migliore in bocca al lupo da parte di tutto il Matelica per una pronta guarigione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2021 alle 19:36 sul giornale del 06 aprile 2021 - 165 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bV2H