Il Matelica a Carpi, Colavitto: "In molti ad inizio campionato ci davano per spacciati"

2' di lettura 10/04/2021 - Penultima trasferta della regular season per il Matelica, che domani, alle ore 15.00, al Sandro Cabassi di Carpi affronterà i carpigiani di Mister Sandro Pochesci.

Sliding doors rispetto alla gara di andata: lo scorso dicembre la gara tra le due formazioni fu rinviata a causa del focolaio Covid scoppiato nelle fila della formazione ospite. Il match di recupero giocato lo scorso 20 gennaio all’Helvia Recina e deciso da un gol di Volpicelli costò la panchina al tecnico, tornato dopo un mese al timone degli emiliani dopo l’interregno di mister Foschi. Trentotto i punti in classifica accumulati fino ad ora da Rossi e compagni, frutto di nove vittorie, undici pareggi e quattordici battute d’arresto. Negli ultimi due turni giocati il Carpi ha strapazzato a domicilio il Gubbio di mister Torrente con un rotondo 4-0 (doppietta Ferretti, De Cenco, Ghion), mentre nell’ultimo impegno casalingo lo scorso 28 marzo, grazie ad un penalty per gli ospiti nell’extra time, è arrivato un pari per 2-2 con la Virtus Vecomp (alla doppietta di Caio De Cenco hanno risposto le reti di Pittarello e Danti dagli undici metri).

"Abbiamo grande rispetto per il Carpi - ha commentato mister Colavitto al termine della rifinitura - sia come squadra che sta attraversando un periodo positivo, sia per il blasone, sia per le capacità di mister Pochesci, un veterano della categoria. Come al solito cercheremo di dire la nostra anche su questo campo, apportando delle piccole rotazioni nell'undici rispetto alla gara con la Samb, sicuri di mantenere comunque la nostra identità e la nostra coscienza di squadra. Quella coscienza collettiva che ci ha permesso di fare 52 punti a quattro giornate dalla fine di un campionato difficile, in cui molti ci davano per spacciati ancor prima di iniziare. Invece stiamo qui a cullare il sogno play off".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2021 alle 12:36 sul giornale del 12 aprile 2021 - 207 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bWUu





logoEV