Elia ed Edoardo, intervista doppia ai centrocampisti dell'Under 15 del Matelica

2' di lettura 13/04/2021 - Protagonisti dell’intervista doppia di oggi due centrocampisti dell’U15 di mister Latini: Elia Schiavoni, classe 2007 ed Edoardo Ciottilli classe 2006.

Da quanto tempo sei al Matelica? Di dove sei? Come vieni agli allenamenti?
Schiavoni: Sono di Jesi e al Matelica sono arrivato da quest’anno. Agli allenamenti vengo in auto.
Ciottilli: Anche per me è il primo anno, sono di Tolentino e agli allenamenti vengo con autobus e treno.

Come stai vivendo questa esperienza? Che scuola frequenti?
Schiavoni: Mi sto trovando molto bene, prima giocavo con l’U14 della Jesina. Frequento la terza media a Jesi.
Ciottilli: Esperienza tosta con squadre molto forti, ma sin dall’inizio con squadra e tecnico ho trovato un buon affiatamento. Frequento il Liceo Sportivo a Camerino.

Quanto ha inciso il Covid in questa stagione? Quanto è dura allenarsi e non giocare?
Schiavoni e Ciottilli: La partita è la parte più stimolante della settimana, ma non è un alibi per non impegnarsi in allenamento.

Come ti trovi con il mister?
Schiavoni: Mi sto trovando molto bene con il mister, mi dà molti consigli. Apprezzo molto il suo modo di allenare, la sua grinta è per noi un grande stimolo.
Ciottilli: Mi sono trovato subito bene con mister Latini che tiene moltissimo a migliorare singolarmente ognuno di noi. Spiega molto bene i concetti e ci rende sempre partecipi.

Quale è il tuo preferito tra i ragazzi di Colavitto e il tuo idolo sportivo? Per che squadra tifi?
Schiavoni: Mi piace molto Volpicelli, le sue punizioni sono perfette ed in campo è sempre tra i migliori. Tifo per la Juventus, in campo mi ispiro a Toni Kroos. In futuro vorrei diventare un calciatore professionista, ma mi piacerebbe anche la carriera da avvocato.
Ciottilli: Anche io sono un fan di Volpicelli e dei suoi magnifici calci piazzati. Tifo per la Fiorentina, a casa mia c’è fede viola. I miei calciatori preferiti sono Pogba e De Bruyne. Da grande vorrei fare il calciatore o un mestiere sempre inerente all’ambito sportivo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2021 alle 17:23 sul giornale del 14 aprile 2021 - 139 letture

In questo articolo si parla di sport, matelica, calcio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bXjG





logoEV