Ricostruzione: a Matelica il vice commissario Loffredo e l'assessore regionale Castelli

2' di lettura 08/05/2021 - Importante visita al Comune di Matelica del Vice Commissario alla ricostruzione sisma 2016, Ing. Gianluca Loffredo, dell’Assessore Regionale alla ricostruzione, Avv. Guido Castelli, del Consigliere Regionale, Dott. Renzo Marinelli, dell’Ing. Andrea Crocioni dell’U.S.R. e dei loro più stretti collaboratori.

Dopo aver ringraziato per aver accolto con molta sollecitudine la richiesta dell’Amministrazione Comunale di Matelica a visitare la nostra città, abbiamo subito affrontato le tematiche relative alla ricostruzione. Al centro della discussione il programma delle opere pubbliche aggiornato con l’Ordinanza del Commissario Straordinario della Ricostruzione, Avv. Giovanni Legnini, n. 109 del 21/11/2020. La struttura comunale, amministratori e dipendenti, negli ultimi due anni hanno costruito ed hanno pianificato in maniera eccellente il lavoro per dare il più presto possibile una nuova immagine alla Città; abbiamo sottolineato il fatto che c’è ancora molto da fare e che non bisogna abbassare la guardia, in quanto gli eventi sismici del 2016 hanno inciso in modo profondo nel tessuto urbano colpito sia per l’entità dei danni sia per il numero degli edifici interessati.

Sono state illustrate tutte le opere progettate, finanziate, in corso di lavorazione e completate relative a chiese, beni culturali, edilizia residenziale, opere pubbliche, scuole e infrastrutture stradali. Inoltre, sono state poste a verifica anche tutte le opere da realizzare, ma non ancora finanziate dalle varie ordinanze commissariali. L’obiettivo è stato quello di ottenere il riconoscimento delle richieste presentate e degli interventi urgenti e prioritari da ricomprendere nell’ordinanza speciale che il Commissario Straordinario emanerà a breve per ridare alla città di Matelica l’immagine di una realtà viva, in fermento e in grado di accogliere giovani, attività economiche e turismo culturale e religioso.

L’incontro è stato molto proficuo: a tutti va il nostro ringraziamento per le opportunità che ci sono state date, per i consigli e i suggerimenti ricevuti, che senza dubbio seguiremo nei vari interventi da adottare. Ci siamo lasciati con un arrivederci per verificare nuovamente insieme il cammino per una rapida e concreta azione di ricostruzione, di prevenzione e di rinascita non solamente di Matelica, ma di tutto il nostro territorio dell’entroterra marchigiano.


da Massimo Baldini
Sindaco di Matelica





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-05-2021 alle 10:38 sul giornale del 10 maggio 2021 - 183 letture

In questo articolo si parla di attualità, matelica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2gE





logoEV
logoEV