Adeguamento sismico, ricostruzione e ampliamento della caserma dei Vigili del Fuoco di Camerino: ultima settimana per partecipare alla gara di appalto

vigili del fuoco camerino 1' di lettura 11/05/2021 - Ultima settimana per partecipare alla procedura aperta pubblicata dall’Agenzia del Demanio per appaltare le attività tecniche necessarie a realizzare l’adeguamento sismico e la parziale ricostruzione e ampliamento della sede del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Camerino.

L’intervento è fra quelli previsti nella ricostruzione post sisma: nel 2016 il terremoto ha infatti danneggiato la palazzina uffici provocando lesioni sulle murature perimetrali, sui tramezzi interni, sui rivestimenti di bagni e cucina e ha causato il crollo del controsoffitto nella sala mensa, mentre l’autorimessa è stata danneggiata in modo più importante con lesioni sulla struttura.

La caserma, per la sua posizione in località Caselle, ha peraltro un ruolo strategico nella della gestione logistica e di soccorso dei Vigili del Fuoco per l’intero comprensorio montano e per gran parte della zona del cratere. La gara, con importo a base d’asta di € 592.407,65, è quindi finalizzata ad affidare i servizi tecnici di ingegneria e architettura relativi alle indagini e rilievi preliminari, con relazione geologica e verifica preventiva dell’interesse archeologico, valutazione della sicurezza strutturale, diagnosi energetica, progettazione definitiva ed esecutiva, coordinamento della sicurezza in fase di progettazione da restituire in modalità BIM, con riserva di affidamento anche dei servizi di direzione lavori, contabilità e coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione, per gli interventi di adeguamento sismico, parziale demolizione con ricostruzione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2021 alle 11:54 sul giornale del 12 maggio 2021 - 211 letture

In questo articolo si parla di attualità, camerino, agenzia del demanio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b2Ay





logoEV
logoEV